br> "Qualunque sia la distanza tra di noi, niente può impedirmi di amarti" recita `Love Life`, la canzone di Akiko Yano che presta il titolo al film. NOME DEL BOTTONE " />br> "Qualunque sia la distanza tra di noi, niente può impedirmi di amarti" recita `Love Life`, la canzone di Akiko Yano che presta il titolo al film. NOME DEL BOTTONE " />br> "Qualunque sia la distanza tra di noi, niente può impedirmi di amarti" recita `Love Life`, la canzone di Akiko Yano che presta il titolo al film. NOME DEL BOTTONE " />
26-09-2022
LOVE LIFE
Sabato 24 e Domenica 25 settembre - ore 21:00 - interi: 6 euro, ridotti: 5 euro
Di Kji Fukada con Fumino Kimura, Kento Nagayama, Atom Sunada, Marika Yamakawa, Misuzu Kanno. Genere Drammatico. Giappone 2022. durata 123 minuti.
Taeko vive felicemente con il giovane sposo Jiro e il piccolo Keita, nato da una relazione precedente. Tutto ciò che desidera è l`approvazione di suo suocero, che stenta ad arrivare. Un incidente domestico riscrive però improvvisamente la vita di Taeko e di chi le sta vicino e determina il ritorno del padre biologico di Keita, Park, di cui la donna non aveva notizie da anni. Con gli altri parenti non c`è reale comunicazione di sentimenti, anzi in realtà c`è una negazione collettiva della tragedia. L`unico che sembra all`insensibilità è l`ex marito. Taeko è divisa tra l`uomo che vuole proteggerla ma non è capace di capirla, e l`uomo che lei sente di dover proteggere. Come in Othello, il gioco di cui Keita è campione, la "caduta" di un pezzo determina la trasformazione di quelli vicini, così l`uscita di scena di uno dei personaggi causa la trasformazione degli altri.>br> "Qualunque sia la distanza tra di noi, niente può impedirmi di amarti" recita `Love Life`, la canzone di Akiko Yano che presta il titolo al film. NOME DEL BOTTONE